Casa Samurai


Prendendo spunto da alcuni dipinti databili tra l'inizio e la fine del XVI ho deciso di auto-costruire una casa per i Samurai.

Premetto che le proporzioni sono dovute alla necessità di utilizzare la casa al'interno di uno scenario wargame, per cui risulta più "contenuta" rispetto ad una originale.

I materiali sono i soliti:
sughero in fogli per la struttura base
plasticard per tutti i dettagli in legno e per la porta auto-costruita
cartoncino ondulato per il tetto
balsa per alcuni particolari

Essendo una casa di un ceto sociale medio il tetto è fatto con i coppi che ho ricostruito utilizzando cartoncino ondulato proveniente da una scatola di fette biscottate, mentre per la trave sulla sommità ho utilizzato un pezzetto in legno di balsa.

Tutta la parte in legno è stata fatta con plasticraft inciso con un punteruolo .

Nelle seguenti foto mancano ancora le finestre.


 

Le mura sono state rinforzate e caratterizzate grazie all'applicazione di un intonaco formato da acqua, gesso e vinavil , con un aggiunta di colore di base.

Ed ecco il lavoro terminato e colorato.










Previous
Next Post »