DA QUALCHE PARTE IN NORMANDIA - FLIYNG LEAD WW2

In previsione del prossimo DADI.com ho deciso di ritirare fuori le liste per la seconda guerra mondiale che avevo fatto per FLIYNG LEADS della GANESHA.
Il regolamento è molto flessibile e ti permette di creare qualsiasi tipologia di scenario e unità a partire dalla Prima guerra Mondiale.
Montato il mio tavolo componibile , ho creato uno scenario ambientato in Normandia, il giorno prima del D-DAY.
Due squadre di Paracadustisti americani , in parte raffazzonate a causa dei lanci, si trovano a dover raggiungere e presidiare una zona dominata da un ponte e un incrocio.

Arrivati sul luogo si accorgono però che i ragazzi dell'aeronautica ci sono andati giù pesanti e oltre a distruggere il bunker che controllava il ponte hanno distrutto anche il ponte e una vicina fattoria.
A questo punto entrano in gioco i PANZERGRENADIER che ritiratisi durante il bombardamento rientrano in gioco .
Sarà uno scontro all'ultimo sangue per raggiungere l'obiettivo !!


La partita è iniziata con lo spiegamento delle unità.
I Tedeschi grazie ad una fortunata serie di tiri del dado sono riusciti a prendere la fattoria e a piazzare una MG a protezione dell'incrocio.
I paracadutisti nel frattempo prendevano possesso del bunker anche se subivano subito il fuoco della seconda MG che li inchiodava
Mentre i tedeschi cercano l'assalto alle linee americane, attraversando la strada gli americani dopo alcune difficoltà riescono a prendere il controllo dell'edificio di guardia al ponte, costringendo così alla ritirata un gruppo di tedeschi che impediva con il proprio fuoco l'attraversamento del ponte.

Il fuoco della calibro .50 americana sul fianco, mette in difficoltà la postazione di MG che copre il frnte del bunker, permettendo così ai Parà di defilarsi lungo la riva del fiume e con un corpo a corpo uccidere la guardia che copre la strada.


Inizia così un fuoco di infilata  verso i soldati tedeschi sulla strada che cercano l'assalto alle posizioni americane, il lancio di granate e il continuo fuoco tedesco ferisce diversi soldati americani che però resistono, bloccando i soldati tedeschi sulla strada esposti al fuoco di infilata degli altri parà.


Il Bocage non permette un fuoco efficace e dopo alcuni turni i soldati tedeschi sulla strada sono obbligati a ritirarsi mentre la MG li copre.
La battaglia ha termine, i paracadutisti prendono 2 dei 3 obiettivi, la strada non è completamente libera ma sono riusciti a bloccare l'attacco tedesco e a limitare le perdite.

Ringrazio Stefano Bassetti (Paracadutisti USA) per aver partecipato alla partita.

Per il BOCAGE abbiamo utilizzato delle HOME-RULES :
sparare attraverso il BOCAGE  -2
il bocage da protezione PESANTE
non si può sparare ad un soldato a terra attraverso il BOCAGE



Previous
Next Post »